Le prove CBT


laughCosa sono le prove INVALSI?

Le Prove Invalsi, che si tengono da alcuni anni nelle scuole di ogni ordine e grado, sono speciali test standardizzati, ovvero uguali per tutti, somministrati agli studenti italiani con lo scopo di valutare il loro livello di apprendimento.

Le prove Invalsi sono elaborate dall’Istituto Nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e formazione (INVALSI), un ente di ricerca di diritto pubblico, posto sotto il controllo del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) e sono obbligatorie per poter sostenere l'Esame di Stato Finale (ex D.L. 5/2012 poi convertito in L. 35/2012).

L’obiettivo dei test Invalsi è quello di realizzare, ogni anno, un quadro di riferimento di livello statistico per misurare il grado di apprendimento degli studenti italiani, attraverso delle valutazioni quanto più possibile oggettive che consentano sia un confronto con le altre scuole e le altre agenzie formative europee e comunitarie, sia una rilevazione dei punti di forza e di eventuali punti di debolezza del sistema formativo italiano, su cui poter agire, poi con maggiore efficacia.

Le prove non fanno più parte dell’esame di Stato e non influiscono sul voto finale, ma è prevista una certificazione delle competenze consistente nella descrizione del livello raggiunto distintamente per ciascuna disciplina oggetto della rilevazione; questa rappresenta un importante documento che va ad arricchire il portfolio dell'alunno, anche quale presentazione in chiave di iscrizione alle scuole superiori.

Una sezione del documento di certificazione rilasciata al termine dell'Esame Finale è riservata alla Prova Invalsi, e indica in forma descrittiva il livello raggiunto nelle prove a carattere nazionale, distintamente per ciascuna disciplina oggetto della rilevazione, ossia Italiano, Matematica e Inglese.

La sezione dedicata alle prove nazionali è predisposta e redatta dall’Invalsi.

 

enlightenedCosa vuol dire prove CBT?


Le prove vengono svolte al computer e online, in apposite aule o laboratori allestiti dalla Scuola: si parla, quindi, di Prove Invalsi CBT (Computer Based Tests).

Ogni candidato avrà a disposizione un computer con cuffie per l'ascolto della prova di inglese e le proprie credenziali (login e password). Una volta iniziata la prova, la piattaforma online mostrerà il progresso dei test e il tempo restante in modo automatico.

Le prove Invalsi si tengono negli ultimi mesi dell’anno scolastico (tra Aprile e Maggio) e interessano le discipline fondamentali, ovvero l’italiano, la matematica e l'inglese e prevedono test a risposta chiusa (multipla) e domande a risposta aperta. La prova di inglese è articolata in due sezioni, una rivolta alla comprensione scritta (reading) e l’altro alla comprensione orale (listening). La durata delle prove di italiano e matematica è di 90 minuti ciascuna; la prova di inglese in due parti (reading e listening) di 40 minuti ognuna.

Per l'edizione 2018/19 il nostro Istituto conta di avere a disposizione il passaggio per entrambi i plessi (Buonarroti e Vinci) dalla tecnologia Internet ADSL a quella FTTC (Fibra), quindi con ulteriore aumento della potenza necessaria per questo tipo di prove.